Dieta, Nutrizione, Perdita Peso, Salute

FOCACCIA CON FARINA INTEGRALE – Con Peperoni e Rosmarino!

Volete preparare questa deliziosa focaccia al rosmarino e peperoni assieme a me? Seguitemi in questo video e vi darò la mia personale ricetta!

************************************

Sono un Nutrition and Lifestyle Coach. In questo canale troverete, consigli sulla nutrizione, consigli sullo stile di vita, ricette salutari e molto altro

#healthmefood #ricetta #focaccia

Se volete seguirmi vi prego si iscrivervi al canale e cliccare la campanella per ricevere notifiche sui nuovi video.

Potete anche trovarmi sui social o sul canale YouTube

Youtube: 

Facebook:

Instagram:  

************************************

Questo Video e’ anche disponibile in Inglese a questo link 

 

Link Amazon Macchina del pane

************************************

Aiutami a fare crescere il canale condividendo questo video sui social

Puoi seguirmi sulle pagine Instagram e Facebook, dove pubblico le foto dei miei piatti e dove puoi trovare idee per i tuoi pasti

 

Oggi preparo la mia personale versione della famosissima focaccia.
Se vedete la mia maglietta sporca di farina, sono stato vittima di un vile assalto da parte di alcune confezioni di farina, che mi hanno accerchiato ed attaccato viscidamente Ma ho vinto!

Come condimento sopra la focaccia userò un peperone verde, del rosmarino ed un po’ di sale

Per questa ricetta utilizzerò i seguenti ingredienti:

– 600 gr di farina integrale macinata a pietra
– 50 ml di olio extra vergine di oliva
– 9 gr di sale
– 6 gr di zucchero
– 340 ml di acqua tiepida
– Un sacchetto da circa 7 grammi di lievito disidratato

Ora cominciamo col procedimento.

Nella campana della impastatrice (questa brutta cosa che vedete nelle mie mani) aggiungiamo prima il sale, poi la farina. Con calma e sangue freddo, non so se avete visto la mia maglietta.

Poi mettiamo lo zucchero, il lievito e l’acqua tiepida.

Subito dopo l’olio di oliva

Ora la campana va all’interno della macchina del pane.

Se invece impastate a mano, beh in bocca al lupo. Fate prima un po’ di palestra perché’ c’è da impastare e lavorare la pasta bene, finche’ non diventi liscia. Spero che ne usciate sani e salvi!

Il programma che uso impasta e lascia lievitare per circa 45 minuti.

Ora stendo la pasta prima levigandola un po’ con le mani

Poi pressandola da entrambi i lati per dare la forma della teglia in cui la andrò ad adagiare

Ora aggiungo un po’ di olio extra vergine di oliva sul fondo e ci adagio la pasta.

La lavoro prima da un lato e poi dall’altro per farla bagnare uniformemente dall’olio

Ora con le dita diamo la classica forma della focaccia con questi buchetti antiestetici, brutti e cattivi.

La potete farcire come volete.
Io ora aggiungerò’ un pizzico di sale da cucina.
Poi un po’ di rosmarino del mio giardino

Che con la mia forza sovraumana, triterò a mani nude e senza paura.
Avete apprezzato lo stile e la forza?

Ora la coprirò con un panno e la farò riposare per circa 40 minuti in modo che lieviti un altro poco.

Ora presso leggermente con le dita i peperoni all’interno della pasta in modo che vadano a farne parte

Nel frattempo, preriscaldate il forno a 210 gradi centigradi Celsius (oppure 410 Fahrenheit).

Informate e cuocete per circa 20 minuti.

Tutto pronto. Ora aspettiamo speranzosi!

Venti minuti sono veloci? Molto!

Ecco il risultato. Con un primo piano della focaccia

E nel video anche del diamine di stendino che ho dimenticato con l’intelligenza di una stella marina, proprio dietro alle mie spalle!

Però il profumo è veramente invitante. Dai facciamogli un primo piano.

Sono contento come se avessi avuto un bimbo!

Ora la taglio e la servo tiepida

Vi ricordo di seguirmi sui social Facebook ed Instagram dove troverete foto dei miei piatti, sul mio sito canale Youtube.

Lasciate un commento ed un like. Farete contenti sia me che il cane.

MI è rimasto solo da dire Eat Well, Live Well and Smile

CIAO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.